Come organizzare un matrimonio country chic: idee e consigli

Come organizzare un matrimonio country chic: idee e consigli

Il matrimonio country chic, unisce un pizzico di formalità vintage, con lo stile spensierato del “fatto a mano”. Il tutto nei toni pastello, con finiture imperfette e strati di tessuti grezzi, ma decisamente molto femminili. All’ arredamento country, basterà aggiungere un tocco personale con  dettagli originali, anche  fai da te, per dare il proprio timbro personale al ricevimento con gli ospiti.

Un matrimonio all’aperto combina il fascino del casual con l’eleganza di una celebrazione di matrimonio. Innanzitutto occorre iniziare organizzando il proprio matrimonio in campagna, predisponendo le date che consentono di poter organizzare un meraviglioso matrimonio country chic.

Questo stile di matrimonio è diventato molto trend con il passare del tempo, perché offre agli sposi infinite note di originalità, inoltre può essere organizzato, anche partendo da un budget limitato.

Per dare un aspetto country chic si può giocare con alcuni  elementi. Sposarsi in una stalla o in fienile, potrebbe essere poco attuabile, ma ci si può divertire nel decorare la sala con fiori di campo, mettendo dei girasoli ad esempio in vecchie brocche smaltate di bianco e appendere delle palline di fieno nella sala.

Si possono indossare stivali da cowboy in pieno stile country, e fare decorazioni con i ferri di cavallo, una ruota di un carretto,  o del legno intagliato.

Quando immaginate il matrimonio in campagna, la prima cosa che vi viene in mente è probabilmente un ambiente rurale idilliaco, dell’arredamento rustico o di campagna con  un buffet informale e un delizioso barbecue.

In questo caso gli invitati potranno abbandonare il solito completo solenne, per indossare un abbigliamento country. Anche i testimoni indosseranno stivali da cowboy, jeans e giacche per un matrimonio country casual e rilassato.

Senza contare all’effetto visivo del sostituire la tipica limousine,  per l’uscita degli sposi, con una carrozza trainata da cavalli in pieno stile campagnolo.

Se incorporate i girasoli, il legno intagliato, del pizzo antico e gli elementi agricoli decorativi, questi renderanno il vostro matrimonio non solo vivace, ma anche deliziosamente colorato.

Niente si accosta al country più dei girasoli, questi fiori gialli e giganti inoltre, aiuteranno anche a mantenere il vostro budget “sotto controllo”, dato che ne bastano pochi per dare nell’insieme un tocco rustico.

Non occorre abbondare di decorazioni da fienile per un matrimonio di campagna, basterà posizionarli in posizioni strategiche, qui e là nella sala di ricevimento, come decorazioni sui centro tavola….Non amate i girasoli? Della grandi piante di Bougainville saranno perfette per fare da sfondo al tuo matrimonio country chic.

La creazione del look perfetto per un matrimonio rustico, ha bisogno di trovare il luogo ideale per il celebrarlo. Tuttavia se volete ottenere l’aspetto decisamente rustico di un matrimonio in campagna, allora assicuratevi di sposarvi vicino o in un vero fienile. Di grande effetto un fienile con ingresso decorato con lunghe tende, che annuncia l’originalità del suo interno.

Per organizzare il vostro matrimonio in campagna, cominciate innanzitutto cercando la data che richiama al matrimonio rustico, zone dove trovare granai, temi di caccia e camuffamento, country e cowboy, ruote di carri e carrucole, un aratro e altro ancora…

Uno dei vantaggi del matrimonio country è che avete molto più spazio per organizzarlo. Non c’è bisogno di preoccuparsi di dove gli ospiti stanno andando a parcheggiare, né se si disturbano i vicini e la festa può durare fino a molto tardi. Approfittate del paesaggio che la natura vi offre per scattare foto super originali, che non potreste ottenere con una reception in città.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here