Come rassodare in modo naturale la Pelle Flaccida

Come rassodare in modo naturale la Pelle Flaccida

La nostra pelle necessita di cure adeguate, per evitare che diventa flaccida. Per mantenere la pelle soda, è fondamentale fare attenzione a diversi fattori. Solitamente, una pelle flaccida e spenta può essere originata da una cattiva alimentazione, da un’eccessiva esposizione al sole, dieta squilibrata e anche ad una perdita notevole di peso, una mancanza di esercizio fisico, oppure da problemi ormonali che possono evidenziare questo problema e accelerarne la comparsa.

Anche il passare del tempo provoca una perdita di elasticità della pelle, che diventa cadente e comincia a mostrare i primi segni dell’età. In questo articolo raccomandiamo dei suggerimenti per cercare di mantenere la pelle soda in modo naturale.

Indice Pagina

Pelle flaccida: come rassodarla in modo naturale

Curare  l’alimentazione. Consumare cibi sani e in modo regolare è il miglior trattamento di bellezza. Tra gli alimenti che traggono beneficio alla nostra pelle troviamo: il succo di melagrana che include antocianine, validi al rafforzamento delle pareti dei capillari che nutrono la pelle; le noci brasiliane contengono selenio, ovvero un nutriente necessario per avere una pelle liscia ed elastica. Inoltre, i cibi ricchi di antiossidanti bloccano i radicali liberi che sono i maggiori responsabili dei danni epidermici.

Attività fisica. Anche un regolare esercizio fisico è una efficace aiuto per mantenere la pelle sempre giovane. Occorre eseguire esercizi regolari, anche in casa, come ad esempio squats, esercizi per gli addominali, sollevamento di pesi leggeri ecc… È altrettanto considerevole applicare prodotti che facilitino a rassodarla e a renderla elastica, come l’aloe vera.

Massaggio con oli essenziali. I massaggi al corpo con oli essenziali, come quello di mandorla, d’oliva, di cocco o di semi d’uva, possono essere validi per mantenere la pelle soda e giovane. Si tratta di oli ricchi di antiossidanti ed agiscono come idratanti naturali.

Rimedi naturali per curare la pelle flaccida

Tanti rimedi possono essere preparati in casa per recuperare la naturale tonicità della pelle. Qui di seguito dei rimedi fai-da-te molto semplici da preparare.

  • Maschera all’albume e olio di timo: si tratta di una associazione ideale per la pelle flaccida, in quanto l’uovo spinge la produzione di collagene e l’olio di timo idrata la pelle. E’ necessario mescolare un albume con un cucchiaio di olio di timo. L’ albume assieme allo yogurt, si usa anche come astringente naturale, che consente di rimuovere le cellule morte e al tempo stesso di nutrire la pelle flaccida.
  • Maschera alla banana: prendere una banana matura, un cucchiaio di miele e un cucchiaino di olio d’oliva. Questa maschera aiuterà a rassodare la pelle, idratarla e a offrirle luminosità.
  • Maschera alla curcuma e acqua: con questa tipologia di maschera, la pelle recupera la sua naturale elasticità, soprattutto se ripetuta più volte alla settimana.
  • Maschera con fragole e yogurt: bisogna pestare alcune fragole, aggiungere qualche cucchiaio di yogurt e mescolare bene finché si ottiene una maschera. Lasciarla agire per qualche minuto e poi sciacquare abbondantemente. E’ un ottimo tonico che aiuta a rinvigorire la pelle flaccida (indicata specialmente per le braccia).
  • Succo di pomodoro. Il succo di pomodoro limita la flaccidità cutanea, ristringe i pori e offre luminosità alla pelle. Spremere un pomodoro fresco e applicare il succo ricavato sulla cute mediante un movimento circolare. Massaggiare per circa 5 minuti e poi pulire con acqua fredda.
  • Limone. Il succo di limone viene adoperato in vari trattamenti per la pelle. Il suo rilevante apporto di vitamina C, ha un effetto rassodante e stimola la produzione di collagene.  Per preparare questo tonico naturale, occorre spremere un limone, e diluire il succo in acqua fredda. Dopodiché mettere il liquido in un contenitore spray e applicare tutte le sere, prima di andare a dormire, senza sciacquare.
  • Aloe vera. Possiede proprietà che nutrono la pelle, la riparano e la proteggo, oltre che a rassodarla in maniera naturale. Questo beneficio si deve grazie al suo apporto di acido malico, ovvero una sostanza che attribuisce maggiore elasticità alla pelle. Il suo effetto sarà ancora più soddisfacente se viene  usata insieme al miele.
  • Cetriolo. E’ un eccellente ingrediente naturale per tonificare e rassodare la pelle flaccida. È valutato come un tonico naturale dall’effetto rinfrescante e ringiovanente. Se viene mescolato con lo yogurt naturale, renderà i suoi effetti più efficaci. Occorre solamente frullare un cetriolo e mescolarlo con lo yogurt naturale. Otterrete una maschera uniforme da applicare su tutto il viso sino a farla seccare. Successivamente rimuoverla con acqua tiepida.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here