Creme Solari colorate: cosa sono e quali sono le migliori

Creme Solari colorate: cosa sono e quali sono le migliori

Le creme solari colorate risultano essere un misto tra fondotinta e protezione per il sole, ed hanno il compito di donare alla pelle un colorito uniforme, idratazione, nonché difesa proprio dal sole.

Esse presentano sovente una texture delicata ed ideata per assorbirsi rapidamente, motivo per cui risultano particolarmente indicate nel periodo estivo.

In commercio, come ben sappiamo, è possibile reperirne tra differenti tipologie; le creme solari colorate sono infatti ideali per:

  • pelle grassa
  • anti-macchia
  • Bio, scelte da coloro che amano i prodotti green.

Cosa sono le creme solari colorate?

Da come si evince chiaramente, le creme solari colorate hanno lo scopo di unire la protezione ai raggi del sole agli effetti coloranti del fondotinta. A dispetto delle vecchie formulazioni, le texture più recenti non risultano più essere appiccicose e pastose, ma al contrario si assorbono rapidamente, lasciando la cute più liscia.

Queste creme sono reperibili sotto forma di diverse formulazioni. Abbiamo infatti quelle fluide, le quali sono più leggere e pratiche da applicare, ma anche quelle compatte solitamente indicate per donare una coprenza più ad effetto. Oltre questo, queste creme hanno il chiaro scopo di proteggere la cute dai raggi del sole, visto il SPF elevato; contengono infatti dei pigmenti colorati che danno maggiore uniformità e luminosità alla pelle.

filtri ivi contenuti servono a difendere la pelle dai raggi UVA ed UVB, così da contrastare l’invecchiamento cutaneo, ed allo stesso tempo idratare profondamente la pelle e renderla di un colorito uniforme. La texture fa inoltre sì che queste coprano tutte le imperfezioni in un semplice tocco, senza mai rinunciare al vostro make-up anche quando siete in spiaggia.

Ad oggi in commercio è possibile reperire differenti tipologie, per cui ognuno può scegliere quello maggiormente indicato per il tipo di pelle. Abbiamo infatti creme solari per:

  • pelle grassa
  • formula oil free ad assorbimento rapido
  • anti-macchia, indicato per le pelli sensibile tendenti a macchiarsi
  • con formula INCI Bio, ad ingredienti naturali.

E’ importante ribadire che ogni tipologia di crema solare, ed ovviamente ogni marchio, possiede un suo costo; le più costose sono quelle de La Roche Posay Vichy.

Quali sono le migliori creme solari colorate?

Ad oggi è possibile trovare differenti tipi di creme solari colorate, scegliendo prima di tutto fra la texture fluida oppure compatta. I prodotti più conosciuti, e quindi maggiormente acquistati sono:

  • Solei Bronzer Sun BB Cream SPF 50, lanciato dalla Lancôme, dall’azione sublimatrice, visti i pigmenti contenuti in grado di uniformare il colore cutaneo.
  • Ginzing SPF 40 Energy-Boosting Tinted Moisturizer lanciato da Origins, quale prodotto multitask in grado di difendere dai raggi UV e donare al contempo un leggero colorito alla cute.
  • Compact Solaire Minéral SPF30 lanciato da Clarins, quale versione compatta, in grado di difendere dai raggi solari e radicali liberi, donando alla pelle un colore più luminoso.
  • Vichy, prodotto anti-macchi indicato per pelli grasse.
  • La Roche Posay, per donare alla pelle maggiore idratazione.
  • Juice Beauty, tipologia di crema Bio.
  • Yumi Bio Shop, indicata per le pelli più sensibili.
  • Avene, ideale in spiaggia, perché resistente all’acqua.
  • ISDIN, indicata ad uso giornaliero.
  • Garnier, utilizzabile su tutte le tipologie di cute.
  • Lancaster, da adoperare sulle pelli che sono già abbronzate.
  • Helan, in formato stick e resistente all’acqua.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here