Tisana zenzero e limone: perché berla, benefici e come prepararla

Tisana zenzero e limone: perché berla, benefici e come prepararla

Lo zenzero è un rizoma consumato in tutto il mondo, soprattutto come spezia, ma che spesso viene  utilizzato come rimedio naturale valido per diversi problemi , grazie alle sue proprietà antiossidanti e antinfiammatorie.  Lo zenzero è un ingrediente chiave nella medicina ayurvedica e cinese. E’ un concentrato di cose buone, questa radice contiene: fosforo, magnesio, calcio,  sodio,  ferro,  vitamina C.

Inoltre è impiegato in diversi farmaci per problemi gastrici come diarrea, coliche, dolori di stomaco,  e naturalmente, in trattamenti anti-infiammatori come: l’osteoartrite, i reumatismi, l’artrite, ecc…

Il limone d’altra parte è il re degli agrumi, ricco di Vitamina C, potassio, calcio e fosforo, ed è noto per le sue proprietà antiossidanti, antisettiche, purificanti, diuretiche e antibatteriche. È un vero e proprio detergente dell’organismo, in particolare dell’apparato digerente (contro batteri e parassiti intestinali) e del sistema sanguigno. Il limone viene raccomandato contro il gonfiore, l’ipertensione, il mal di testa, la tosse, l’angina…

Quindi se individualmente, zenzero e limone, sono eccellenti per la nostra salute, combinati, lo sono ancora di più! La combinazione dei due elementi zenzero e limone portano i benefici l’uno dell’altro, ma entrano in sinergia moltiplicando i loro effetti sul corpo.

Benefici della tisana zenzero e limone

La tisana zenzero e limone per la perdita di peso

La combinazione in infusione di zenzero e limone è spesso parte della dieta di quanti desiderano  perdere peso,  entrambi i prodotti hanno proprietà dimagranti che aiutano a bruciare il grasso del corpo.

Inoltre, lo zenzero migliora l’efficacia della leptina, nota anche come “ormone della sazietà”,  un ormone digestivo che regola le riserve di grasso e l’appetito dell’organismo, controllando la fame. Lo zenzero allo stesso tempo, inibisce la produzione di cortisolo, che regola il metabolismo lipidico.

D’altra parte il limone stimola l’eliminazione di rifiuti e grassi dal corpo, favorisce la digestione e disintossica.

La combinazione di zenzero e limone aiuta quindi a perdere peso naturalmente e in modo più sano. Per questa azione, si consiglia di prendere lo zenzero e il limone come infusione.

La tisana zenzero e limone come disintossicante e  purificante

Bere  una tisana di zenzero e limone vuol dire compiere delle azione disintossicanti e purificanti, che  rinforzano il metabolismo.
Si ritiene che la miscela abbia eccellenti proprietà disintossicanti, in particolare per aiutare l’organismo a purificare il sangue, eliminando gli sprechi e le tossine.

Inoltre, zenzero e limone sono due alimenti che aiutano a combattere il colesterolo cattivo e stimolano la circolazione sanguigna. Questa combinazione, permette anche di combattere direttamente l’aterosclerosi, cioè la perdita di elasticità delle arterie a causa della sclerosi, causata dalla deposizione di grasso sulle arterie.

Così, l’organismo pulito è rafforzato, diventa più solido contro le possibili infezioni o malattie, per un migliore stato generale di salute. Questa azione è benefica anche per i fumatori, in quanto il tabacco inquina il nostro corpo con il sangue, e  la tisana zenzero e limone aiuterà il corpo a liberarsi di queste tossine.

La tisana zenzero e limone per la difesa del sistema immunitario

Lo zenzero e il limone hanno molti benefici sul sistema immunitario: antisettico, antinfiammatorio, antibatterico, antivirale, riscaldante, ecc…
Bere le  tisane di zenzero e limone può aiutare a  prevenire, alleviare o anche curare tutti i disturbi invernali: raffreddori, herpes labiale, tosse e mal di gola.

E’ particolarmente efficace nell’eliminazione della tosse perché, oltre alle virtù sopra citate, è un potente espettorante che migliora l’espulsione del muco accumulato nei polmoni, ideale in caso di tosse da muco. Per fare questo, basta consumare regolarmente oltre alla tisana anche del tè allo zenzero al limone e si avrà un piacevole inverno, oppure prepararsi uno sciroppo fatto con miele, zenzero e limone.

Per inciso, questa tisana vi permetterà anche di prendervi cura delle corde vocali ed eventualmente ritrovare la vostra voce in caso di afonia.

Come preparare la tisana zenzero e limone

    1. Bollire da 30 a 40 cl di acqua. Aggiungere 1 cucchiaino di zenzero in polvere o 1 cucchiaio di zenzero fresco grattugiato.
    2. Spremere il succo di metà del limone.
    3. Coprire e lasciare in infusione dai 5 ai 10 minuti.
    4. Si consiglia di bere questo tè a stomaco vuoto, ed è possibile  accompagnarlo da un po’di miele per ammorbidire la bevanda.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here